Image by Eva Blue

Atelier Rwanda

 La creatività e il Design italiano si fondono con l'artigianalità Rwandese

IMG_4122.jpg

Formazione

Da sempre Okapia investe sulla formazione delle giovani donne attraverso progetti e attività dedicati alla creazione di prodotti e all’avviamento al lavoro.

 

Il progetto Atelier Rwanda nasce con l'intento di creare prodotti di alto livello e permettere la crescita professionale delle ragazze coinvolte.

 

Potremmo definirlo un vero percorso di imprenditoria sociale che si innesta nelle dinamiche del territorio.

BANNER ATELIER RWANDA.JPG

Sviluppo

L’atelier, inaugurato il 1 giugno 2022, si occupa sia della parte progettuale che di quella produttiva e contemporaneamente fornisce un sostegno concreto alle donne coinvolte

 

In aggiunta all’insegnamento delle principale tecniche sartoriali, per i figli delle beneficiarie è previsto anche un sostegno scolastico, in modo che possano portare a compimento il percorso di formazione primaria e secondaria.

BANNER ATELIER RWANDA.JPG
LATERALE ATELIER RWANDA.JPG

Cambiamento

Un vero percorso di imprenditoria sociale che si innesta nelle dinamiche del territorio attraverso l'inserimento delle allieve all’interno della nostra micro-impresa. È così possibile per queste ragazze arrivare alla vendita dei prodotti a livello locale e alla nel mercato italiano.

 

Il progetto ha come obiettivo principale quello di creare occupazione femminile, che possa arricchire con competenze specifiche le piccole imprese locali, combattere la povertà e, in particolare, l’emigrazione e la prostituzione che, in mancanza di alternative valide, spesso rimangono l’unica strada possibile per sopravvivere.

IMG_0367.JPG

Vuoi sostenere
questo progetto?

Scegli l'importo della tua donazione spontanea e se renderla periodica nel tempo

IMG_7294.JPG
ClipartKey_1042663.png
E_SDG_PRINT-08.jpg
  • 8.3 Promote development-oriented policies that support productive activities, decent job creation, entrepreneurship, creativity and innovation, and encourage the formalization and growth of micro-, small- and medium-sized enterprises, including through access to financial services.

  • 8.8 Protect labour rights and promote safe and secure working environments for all workers, including migrant workers, in particular women migrants, and those in precarious employment.

E_SDG_PRINT-05.jpg
  • 5.B Enhance the use of enabling technology, in particular information and communications technology, to promote the empowerment of women.