IMG_9538.JPG

La Vera Strada di Casa

Togliamo i bambini dalle strade di Kigali

IMG_9420.JPG

Premesse

La vita per le strade di Kigali è molto difficile: la malnutrizione, la mancanza di cure mediche e di un contesto familiare percepito come sicuro, sono solo alcune delle molte difficoltà che devono affrontare i bambini del posto. Per le bambine e le ragazze del posto inoltre, la situazione è ancora più complicata perché spesso la ricerca di cibo e denaro le spinge alla prostituzione

La Caritas di Kigali da oltre 30 anni gestisce un programma di tutela dei bambini e giovani di strada, cercando di dar loro assistenza e di convincerli a tornare alle loro famiglie. Nonostante l’impegno però, il fenomeno ha continuato ad espandersi e si è quindi reso necessario un intervento mirato sulle famiglie.

BANNER ATELIER RWANDA.JPG

Il progetto

Il progetto La Vera Strada di Casa – nato nel 2018 e promosso insieme a Caritas Kigali – ha come obiettivo primario un programma di “rafforzamento familiare” al fine di prevenire l’abbandono e lo sfruttamento dei bambini.

 

L’attività prevede di togliere i bambini dalla strada, fornire loro tutta l'assistenza medica e psicologica di cui necessitano e, infine, convincerli a tornare alle loro famiglie.

 

Contemporaneamente, per far sì che una volta tornati non ritrovino le stesse condizioni da cui sono fuggiti, si interviene direttamente sulle famiglie con corsi di alfabetizzazione, avvio al lavoro e al microcredito, ed eventuale sostegno psicologico.

IMG_9524.JPG
Backstage - Art For Future - Ep_edited.jpg
IMG_9444.JPG

Percorsi
possibili insieme

L’obiettivo è quello di migliorare la qualità di vita di queste famiglie per farle diventare autonome e sviluppare un ambiente sereno e sicuro in cui poter crescere lontano da ogni pericolo.

 

In questo modo, quando il bambino o la bambina torneranno alle loro case, troveranno un ambiente protetto e più consono alle proprie esigenze e, in questo modo, non avvertiranno più il bisogno di scappare per strada.

BANNER ATELIER RWANDA.JPG

Traguardi

Il progetto ha già previsto il sostegno di 50 famiglie nel 2018-2019 ed è stato riattivato con l'obiettivo di consolidare quanto già svolto con alcune famiglie.

Abbiamo portato il nostro intervento in quei contesti dove la pandemia di Covid-19 ha generato delle difficoltà. Il nuovo sostegno inoltre, contribuirà ad aiutare 15 famiglie.
 

Il progetto terminerà nel Dicembre 2022.

IMG_9541.JPG
Copia di 1I3A4083_edited.jpg

Vuoi sostenere
questo progetto?

Scegli l'importo della tua donazione spontanea e se renderla periodica nel tempo

Schermata 2022-07-11 alle 13.44.02.png
ClipartKey_1042663.png
E_SDG_PRINT-08.jpg
  • 8.3 Promote development-oriented policies that support productive activities, decent job creation, entrepreneurship, creativity and innovation, and encourage the formalization and growth of micro-, small- and medium-sized enterprises, including through access to financial services.

  • 8.6 By 2020, substantially reduce the proportion of youth not in employment, education or training.

  • 8.8 Protect labour rights and promote safe and secure working environments for all workers, including migrant workers, in particular women migrants, and those in precarious employment.

E_SDG_PRINT-04.jpg
  • 4.1 By 2030, ensure that all girls and boys complete free, equitable and quality primary and secondary education leading to relevant and Goal-4 effective learning outcomes.

  • 4.4 By 2030, substantially increase the number of youth and adults who have relevant skills, including technical and vocational skills, for employment, decent jobs and entrepreneurship.

E_SDG_PRINT-17.jpg
  • 17.16 Enhance the global partnership for sustainable development, complemented by multi-stakeholder partnerships that mobilize and share knowledge, expertise, technology and financial resources, to support the achievement of the sustainable development goals in all countries, in particular developing countries.